chi-siamo-tour-berlino

Vivi Berlino: la cooperativa di guide turistiche ‘berlinesi’.

Vive Berlin è un’azienda creata da professionisti in diverse discipline (laureati in scienze politiche, storia, comunicazione, storia dell’arte, turismo, architettura) che offre itinerari turistici a Berlino e dintorni.
Siamo una cooperativa e ognuno di noi ha contribuito con le proprie conoscenze e i propri talenti alla creazione dei migliori prodotti per i nostri visitatori.

Quello che offriamo è la nostra esperienza sia come guide, la maggior parte di noi fa questo lavoro da anni, sia come veri e propri berlinesi. Se sommiamo gli anni che ognuno di noi ha vissuto a Berlino andiamo ben oltre il secolo di vita. Ognuno di noi ha vissuto e conosciuto la capitale tedesca in modo diverso, il che ci permette di avere una inesauribile quantità di informazioni da trasmettere al visitatore. Questo è il motivo per cui non abbiamo accordi speciali con un ristorante specifico o non addebitiamo commissioni, ma raccomandiamo ciò che conosciamo e che ci piace. A prima vista potrebbe sembrare un’idea commercialmente ‘sbagliata’, ma siamo certi sia il miglior servizio per i nostri clienti.
Vive Berlin è composta da persone di origine diversa (tedeschi, spagnoli, italiani, brasiliani, francesi, latinoamericani) e per questo motivo possiamo offrire tour in sei lingue differenti. Oltre ad avere percorsi accademici diversi, molti di noi hanno passioni in storia, musica (dalla classica alla elettronica), arte (tra noi ci sono scrittori, pittori, grafici, attori, musicisti) e questo ci permette di adattarci a diversi clienti e offrire una vasta gamma di servizi.

La nostra storia: come nasce Vive Berlin Tours?

La cooperativa Vive Berlin è nata da un gruppo di amici che lavorava in diverse aziende turistiche e sentiva che il servizio offerto poteva essere migliorato ma c’erano dei limiti, per vari motivi, nell’azienda di appartenenza.
Volevamo mostrare più cose e ottimizzare i percorsi, portare le persone in luoghi speciali e accompagnarli nei punti più importanti. Dargli ‘qualcosa’ insomma. Soprattutto, volevamo recuperare l’amore per il nostro lavoro e creare un sistema che ci permettesse di condividere con i nostri clienti il fascino che abbiamo per questa città.
Da qui l’idea di creare una cooperativa che ci permettesse di mostrare il nostro amore per la città a visitatori che avrebbero avuto sempre una guida fortemente motivata. Volevamo essere in grado di applicare le raccomandazioni dei nostri clienti, adattare i nostri prodotti alle esigenze di coloro che ci hanno accompagnato nei tour, stabilire una relazione ‘personale’ con il nostro lavoro. Ecco perché abbiamo creato Vive Berlin!

Come funziona la cooperativa?

Siamo diventati imprenditori perché molti clienti in tutti questi anni ci hanno convinto della qualità dei nostri servizi. Era giunto il momento di creare qualcosa di nostro e, dopo molti dibattiti, siamo giunti alla conclusione che la forma ideale per la nostra azienda era quella di una cooperativa.

Era il modo più efficace per combinare i nostri talenti, la struttura ideale per fornire libertà creative e generare nuove cose. Era anche un modo per costruire un’azienda che riflettesse accuratamente il contributo di ciascuno. Ognuno di noi contribuisce con danaro, idee e una grande mole di lavoro.

Molti visitatori ci chiedono come sia possibile effettuare visite con una o due persone nei tour quotidiani. La risposta è che per noi vale sempre la pena fare il nostro lavoro! I meccanismi di distribuzione del reddito che abbiamo creato consentono alla guida di effettuare visite guidate, indipendentemente dal numero di persone durante i tour. Non vogliamo che un cliente torni a casa senza avere potuto fare un tour perché ha avuto la sfortuna di essere il solo a presentarsi. Molti clienti che hanno avuto visite quasi “private” ci hanno ringraziato molto, ci hanno consigliato ai loro amici e sono diventati parte del nostro successo.

Ecco perché non si può dire che Vive Berlin sia solo la somma dei soci e dei partner ma è un enorme gruppo di persone che ci visitano e scoprono la città con noi. Molti dei nostri clienti sono diventati i nostri migliori pubblicitari, altri contribuiscono con idee e suggeriscono miglioramenti. Ciò significa che possiamo continuare a migliorarci mantenendo alta la motivazione iniziale.

Sembra banale, ma in un lavoro che ha un rapporto così personale e diretto con i visitatori, un cliente felice, una email con commenti entusiastici o l’arrivo di un gruppo di persone a cui hanno detto: “Se andate a Berlino, è obbligatorio che facciate le visite guidate con Vivi Berlino” sono un premio indescrivibile che ci rende felici di Vivere Berlino ogni giorno.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca